Imprenditore barese rimane ustionato dopo aver aperto un plico

Il presidente 88enne dell’agenzia marittima ‘Lorusso’, Vittorio Di Benedetto, ha riportato ustioni di terzo grado alle mani in seguito ad una fiammata sviluppatasi mentre apriva una busta recapitata alla sede della società. L’episodio è accaduto stamane, nella centrale via Piccinni del capoluogo.
L’uomo è stato soccorso dal 118, medicato al pronto soccorso del Policlinico e dimesso subito dopo. Sul posto sono intervenute le Volanti della Polizia. Sull’episodio indagano gli uomini della Digos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *