In Basilicata, con il coordinatore regionale Andrea Scorca, nasce “Insieme”

Sulle ceneri del conclamato fallimento dell’era individualista e degli estremismi urlati, nasce un partito plurale d’impronta cattolica pronto a risanare l’insalubre frattura socio – culturale, venutasi a determinare a seguito della perdita del primato della politica collegiale a favore di formule verticistiche e autoreferenziali: Insieme.

Insieme, partito costituito da personalità eminenti, quali il Sen. Ivo Tarolli, Giancarlo Infante, Alessandro Risso e l’economista Zamagni, si pone al centro dello scenario politico italiano al fine di riportare all’attenzione della agenda politica – con la moderatezza propria della conoscenza – temi essenziali  quali la preservazione e riaffermazione di istituzioni cardine come la famiglia, la scuola e il senso di comunità, nell’accezione più inclusiva e profonda del termine.

“Ci poniamo al centro dell’Italia e dell’Europa, dalla cui egida non si può prescindere oggi come sin dal primissimo dopoguerra, ove ne fu fortemente sentita la necessità  – afferma il coordinatore regionale lucano ing. Andrea Scorca – che aggiunge – l’Europa, seppur imperfetta, ha garantito pace e prosperità per anni scongiurando guerre e carestie. E’ pur vero che questi, per gli italiani, sono anni di sofferenza e lacrime, ma quest’ultime, come diceva Sant’Agostino, sono il sangue dell’anima che, mai come oggi, necessita di guide autorevoli e lungimiranti”.

Insieme Basilicata lavorerà nei prossimi giorni alla costituzione del proprio assetto interno, alla proliferazione dei militanti e alla diffusione dei propri propositi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *