In Lombardia, mostra fotografica Matera e i Paesi della sua provincia

Per la seconda volta in Lombardia dopo quella di Vigevano in S.Dionigi del 9 marzo 2019, il Comitato Civico per Gorgoglione si accinge ad inaugurare la Mostra fotografica: Matera e i Paesi della sua Provincia” arricchita dall’altra rassegna “Costumi della Basilicata del XVIII e XIX secc.” a cura di Franco Sabia per PIANETALIBRI. Il tutto per onorare l’impegno di Salvaguardia della Memoria Storico-Culturale-Architettonica-Ambientale assunto venti anni or sono ormai dalla Fondazione nel lontano 1999. Anniversario che guarda caso cade in concomitanza con Matera Capitale della Cultura 2019 che Patrocina l’Evento.

Doverosi sono i ringraziamenti alla Fondazione Carlo Perini Persieduta da Antonio Iosa, che ci ospita nella sua Sede in Via Aldini 72 a Milano e al suo Vice Presidente il pisticcese Antonio Barbalinardo che con tanto altro di suo, inerente all’oggetto, renderà oltremodo interessante la manifestazione che tratterà a Milano del Miracolo Matera che si sta vivendo.

La mostra verrà inaugurata alle 16.00 di Domenica 19 maggio.

Da segnalare uno spazio dedicato alle suggestive immagini a colori dall’elicottero a cura del lucano Raffaele Divincenzo che andranno ad integrare quelle sempre a colori molto più numerose e di stampa qualitativa in cartoncino formato Cm. 33 x 49. Queste compongono il CUORE della Mostra e sono a cura del Gruppo Fotografi Free di SCATTO LUCANO. Il gruppo è formato dai fotoamatori: Claudio Bernardi, Rosa Maria Bernardo, Rossella Persia, Antonio Cillo, Vito Bozza, Angela Demma, Nicola Tafuno, Sonia Pistoia, Mario Bruno Liccese, Angelo Colamaria e Xhorvino Bjanku.

Un ringraziamento lo dobbiamo anche a Francesco e Giosuè che hanno collaborato attivamente all’organizzazione dell’evento con la loro buona volontà e che necessiterà nuovamente per smontare tutto il 23 per poi rimontare il 24 a Rosate (Milano), Sede operativa del Comitato, presso i locali della Biblioteca don Luigi Negri e inaugurare di nuovo il 25 pomeriggio in occasione della festa Patronale di S. Stefano, che si terrà Domenica 26, all’interno del “Maggio Rosatese”.

Fancesco Nigro Presidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *