Incertezze sulla data del voto a Manduria

Il protrarsi dell’incertezza sulla data del voto alimenta in città un clima di tensione e il rincorrersi delle voci su eventuali candidature. Non sarà inutile pertanto fornire un contributo di chiarezza rispetto alla nostra collocazione all’interno del quadro politico cittadino. Abbiamo sempre sostenuto e ribadito che Manduria Lab è nato per formare un progetto di buon governo per la città, che fosse frutto di confronto e di collaborazione, innanzitutto con i cittadini e con le realtà associative, ma anche con quelle forze politiche che si riconoscono nei valori dell’area progressista. Tutto ciò che abbiamo intrapreso in questi quasi tre anni di impegno è stato improntato al dialogo e all’ inclusione e questo continuerà ad essere, si voti o non si voti, il nostro modus operandi. Nella eventualità di una imminente competizione elettorale, siamo pronti a presentare ai cittadini manduriani la nostra proposta di governo e ad indicare un nostro candidato sindaco che ne sia l’espressione. Ma, coerentemente con le nostre finalità e in attesa che si chiarisca la questione dello scioglimento, riteniamo indispensabile instaurare un dialogo con le varie espressioni dell’area progressista, alla ricerca di una convergenza su obiettivi e metodi. Qualora questa convergenza si realizzasse, la nostra proposta per la candidatura a sindaco sarà posta a disposizione degli eventuali alleati, per un sereno e democratico confronto, alla pari di tutte le altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *