Incidente mortale sulla strada Campi Salentina-Guagnano

Ennesima morte sulle strade salentine. A 24 ore dall’incidente alla porte di Lecce, con un morto, oggi si è verificato un altro ‘sinistro’ sulla statale 7ter tra Campi Salentina e Guagnano. Lo scontro, violentissimo, tra un auto compattatore della nettezza urbana dell’Ato Br/2 (un Iveco Turbo Star) e un’Ape cross, ha causato la morte del conducente di quest’ultimo mezzo, Cosimo Palazzo, di 75 anni. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia locale e gli agenti della Polizia Municipale, oltre ai sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco di Veglie. Lo scontro è avvenuto stamane, intorno alle ore 10, quando Palazzo, a bordo del suo Ape cross, proveniva da una strada di campagna interpoderale e si era immesso sulla via principale. L’uomo voleva raggiungere un’altra strada secondaria, sempre di campagna, che sorge di fronte, e cha lambisce il muro perimetrale du un’azienda.

Ma, nel momento in cui stava attraversando la statale in senso longitudinale, è sopraggiunto il mezzo pesante: l’autista ha cercato di frenare ma lo spazio era molto limitato e l’impatto è stato inevitabile e devastante. L’Ape cross si è ribaltato più volte, ed è stato trascinato qualche metro più avanti, ridotto com’era ad un ammasso di lamiere. La morte di Palazzo è stata immediata.

Gli uomini dell’Anas hanno istituito il senso unico alternato, per permettere ai militari e agli agenti della municipale di eseguire i rilievi del caso. Ci sono stati disagi alla circolazione, con auto che hanno dovuto procedere a passo d’uomo per più di un’ora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *