Incontro-dibattito a Matera sulla figura dello psicologo in ogni scuola

Presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico di Matera si è tenuto l’incontro dibattito sul tema “Lo psicologo in ogni scuola:un’opportunità per l’inclusione scolastica” organizzata dall’Associazione di Volontariato ‘Solidarietà è felicità’ e patrocinato dalla Camera di Commercio di Matera. Lo comunica l’Associazione che ha voluto con questa iniziativa sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del disagio giovanile nelle scuole e sulla necessità di istituzionalizzare il servizio di psicologia scolastica nelle scuole. Il Presidente nel suo intervento ha riferito che in Basilicata è in forte aumento il numero degli studenti con problemi comportamentali a seguito della crisi di valori, dei mutamenti socio-economici e delle problematiche individuali, sui quali non sempre il contesto familiare è in grado di fronteggiare e quindi il servizio di psicologia scolastico potrà supportare le istituzioni scolastiche e le stesse famiglie. All’incontro oltre all’intervento del Presidente Luigi D’Amico, vi è stato il saluto del Sindaco dei Matera Avv. Raffaello De Ruggieri, dell’Assessore Comunale alle Politiche Sociali Marilena Antonicelli, dei Dirigenti Scolastici prof. Vincenzo Duni del Liceo Scientifico di Matera, della prof.ssa Rosaria Cancelliere dell’I.I.S. di Matera e del prof. Nunzio Pietromatera che hanno ribadito sulla necessità di dotare le scuole di ogni ordine e grado della figura dello psicologo. All’incontro sono intervenuti anche la dr.ssa Laura Montemurro in rappresentanza dell’Ordine degli Psicologi di Basilicata, del Segretario Generale della Camera di Commercio di Matera dr. Luigi Boldrin che è intervenuto sul tema alternanza scuola-lavoro e del Presidente Regionale dell’Anief prof. Nuccio Santochirico. Le conclusioni sono state tenute dal Consigliere Regionale Roberto Cifarelli promotore della legge regionale “Lo psicologo in ogni scuola”, il quale ha dichiarato di aver colto in pieno gli utilissimi suggerimenti venuti fuori dal dibattito per rappresentare al meglio la legge regionale, allo scopo di attivarla in tempi stretti e dotare le scuole lucane dell’importante servizio di psicologia scolastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *