Incontro in Regione sulle vittime dell’amianto

“Non siamo fermi. Il piano regionale sui rifiuti, che comprenderà anche lo smaltimento di amianto, è giunto ad aggiudicazione definitiva e questo ci consentirà di programmare gli interventi da svolgersi sul campo. Abbiamo elaborato anche una proposta di legge regionale sullo smaltimento di piccoli e grandi quantitativi di amianto, oltre ad affrontare la questione dell’amianto naturale”. Lo ha precisato l’assessore all’Ambiente e Territorio, Aldo Berlinguer, in un incontro tenutosi ieri a Potenza, presso la Presidenza della Giunta, con una delegazione dell’Associazione Esposti Amianto Valbasento, guidata dal presidente Mario Murgia, e dirigenti regionali.
“Interventi di altro genere – ha aggiunto Berlinguer – sono anche quelli previsti nella programmazione europea della Regione Basilicata. Sono infatti 10 i milioni di euro allocati sui fondi Fesr per le bonifiche. Ciò consentirà di disporre dei fondi necessari al ripristino dei luoghi”.
“E’ impressionante il numero delle vittime dell’amianto. Siamo vicini – ha concluso l’assessore – a chi soffre ma non basta. La Regione porterà il tema a livello nazionale aderendo alla richiesta dell’Associazione esposti amianto di adozione di un atto di indirizzo ministeriale sullo stabilimento Anic/Enichem di Pisticci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *