Iniziativa della Cgil a Potenza in vista del referendum per l’abrogazione dei voucher

Si terrà domani martedì 14 febbraio 2017 alle ore 10 nell’Aula Magna del Campus di Macchia Romana a Potenza, l’iniziativa “Libera il lavoro. Con 2 sì tutta un’altra Italia”, l’assemblea generale Cgil Basilicata in vista del referendum per l’abrogazione dei voucher e per la responsabilità solidale in materia di appalti.
“Dalla Basilicata – si legge in un comunicato – la Cgil lancia una grande sfida: riscrivere, attraverso la Carta dei diritti universali del lavoro e i referendum, i diritti del lavoro e lo Statuto dei lavoratori affinché i diritti siano in capo alle persone e non alle tipologie contrattuali, per ridare dignità al lavoro in questi anni svilito e frammentato.
All’incontro interverranno Alessandro Amadori (vice presidente Istituto Piepoli), Angelo Summa (segretario generale Cgil Basilicata), Vincenzo Colla (segretario nazionale Cgil) e soprattutto alcuni lavoratori che racconteranno le loro storie, lavorative e umane, portando una testimonianza di come la propria condizione di persona, ancora prima di lavoratore, sia cambiata con l’utilizzo dei voucher o con il cambio di appalti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *