Insediato comitato di coordinamento per prevenire le truffe agli anziani

Attività di informazione per contrastare il fenomeno delle truffe, in particolare quelle di natura finanziaria, mentre quelle e spese degli anziani saranno avviate dal prossimo anno scolastico fra gli studenti delle scuole superiori della provincia di Potenza. Lo ha deciso, nella riunione di insediamento, il Comitato di coordinamento per prevenire le truffe finanziarie, costituito nella prefettura di Potenza. Il fenomeno delle truffe finanziarie ai danni degli anziani, “ma non solo”, è “molto diffuso” anche nel Potentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *