Insegnante di sostegno arrestato per aver picchiato una sua alunna

Ha picchiato “quotidianamente” un’alunna disabile di 9 anni a lui affidata. Su decisione del gip di Potenza, un insegnante di sostegno è stato arrestato e posto ai domiciliari. Le indagini dei Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Potenza, hanno inoltre permesso di accertare che l’insegnante, quando sostituiva le maestre di ruolo, prendeva a schiaffi anche altri alunni e infliggeva loro punizioni per evitare che riferissero che in classe guardava sul suo pc foto a contenuto pornografico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *