Intervento di chirurgia neonatale al “San Carlo” di Potenza

Un importante intervento di alta chirurgia neonatale è stato eseguito presso l’azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza su un paziente di soli 27 giorni, 4 kg di peso, affetto da stenosi ipertrofica del piloro. L’azienda ospedaliera ha affermato che il decorso post operatorio è regolare.
In un comunicato diffuso dalla portavoce del direttore generale della stessa azienda ospedaliera, Massimo Barresi, è specificato che il neonato, giunto lunedì notte e ricoverato in Terapia intensiva neonatale (Utin), è stato operato di urgenza vista l’impossibilità di alimentarsi e il rischio di sopravvivenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *