Istruzione, la giunta regionale approva interventi per scuole e famiglie

aula scuolaLa Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Formazione, Roberto Falotico, ha approvato alcuni interventi rivolti ad istituti scolastici e alle famiglie che saranno pienamente operativi già a partire dall’avvio dell’attività didattica del prossimo anno scolastico. In particolare, il provvedimento dà sostegno ai Piani dell’offerta formativa delle istituzioni scolastiche relativamente all’inclusione scolastica di alunni stranieri o con disabilità, alla promozione dei talenti per incoraggiare la creatività in ogni sua forma espressiva e al sostegno di nuove metodologie di apprendimento.

Per le sole situazioni impreviste ed eccezionali, inoltre, saranno concessi contributi a Comuni e scuole, che consentiranno l’acquisto di attrezzature specialistiche, per la didattica differenziale e degli ausili indispensabili ad assicurare l’integrazione e l’efficacia del processo formativo degli alunni diversamente abili. Sono finanziati anche gli acquisti di beni e suppellettili da parte dei Comuni con meno di 5000 abitanti e gli interventi urgenti e imprevisti volti a migliorare i servizi di mensa e di trasporto. Altri contributi sono destinati alle famiglie di alunni con difficoltà specifiche di apprendimento. Sarà garantito, infine, un sostegno alle scuole paritarie dell’infanzia per le spese di funzionamento.

“In attesa dell’approvazione da parte del Consiglio – ha commentato l’assessore Falotico – abbiamo trovato una soluzione per garantire gli interventi indifferibili e urgenti messi in campo dalla scuole prima dell’avvio dell’anno scolastico. In un contesto sociale ed economico come quello che stiamo attraversando è più che mai necessario intervenire per dare risposte concrete alle scuole e alle famiglie soprattutto in presenza di situazioni particolari e di disagio”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *