Italcementi, l’assessore Zoccali risponde al consigliere Materdomini

L’assessore all’Ambiente del comune di Matera, Stefano Zoccali, in riferimento a quanto dichiarato dal consigliere del Movimento 5 stelle Antonio Materdomini sul caso delle emissioni di Italcementi, ha dichiarato: “Abbiamo tenuto un atteggiamento all’insegna della trasparenza, fornendo al consigliere Materdomini tutte le informazioni acquisite dall’istruttoria regionale sull’Aia. Abbiamo, inoltre, dato informazioni circa le puntuali richieste che il Comune formalmente richiede siano inserite fra quelle già presenti nell’istruttoria Aia. In tutte le sedi opportune è stata ribadita la necessità di attivare un monitoraggio ambientale continuo e costante per verificare i valori di sostenibilità rispetto al contesto urbano.
Per quanto concerne il mancato monitoraggio previsto dagli accordi precedenti – prosegue l’assessore – certamente non può essere addebitato all’attuale amministrazione tenuto conto, tra l’altro, che ritiene quei protocolli inefficaci rispetto agli obiettivi che si pone, in riferimento ad una puntuale conoscenza delle condizioni di sostenibilità e vivibilità della città di Matera.
Riteniamo – conclude l’assessore – che un progetto di monitoraggio allo stato attuale si renda necessario non solo in riferimento all’impianto della cementeria, ma anche in riferimento a quant’altro possa incidere sul territorio comunale per la sicurezza della comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *