La ‘Casa di Ortega’ si inaugurerà a luglio 2014

josè ortegaSarà inaugurata l’1 luglio 2014, nei Rioni Sassi, la ‘Casa di Ortega’, il museo delle arti applicate e luogo d’incontro della creatività manuale. Il museo ospiterà i bassorilievi policromi dell’artista castigliano e le ceramoplastiche dell’artista Giuseppe Mitarotonda, conosciuto come Peppino. L’ufficialità l’ha data Raffaello De Ruggieri, presidente di Zètema, che ha ricordato la figura dell’artista di Arroba de los Montes, che si trasferì a Matera nel 1973, realizzando uno dei suo cicli pittorici più importanti e dove rimase colpito dall’uso della cartapesta.

La Casa di Ortega è già costata circa 620mila euro, ed è corrispondente con strutture immediatamente a ridosso del Complesso del Casale, compresi anche Torre Metellana e Palazzo Gattini. Ora, per completare l’opera, servono altri 250mila euro, che potranno essere attinti da un progetto stipulato con la Banca etica del Gruppo San Paolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *