La Cisl Fp assieme alle altre OO.SS. non accetta la proposta dell’Asl Taranto circa l’aumento dei contratti dei lavoratori Sanitaservice

Cisl FP Taranto Brindisi
A Tutti gli organi di informazione,
Ai lavoratori della Sanitaservice Asl Taranto

Comunicato Sindacale:
Vertenza Sanitaservice

“La Cisl Fp congiuntamente alle altre OO.SS non ha accolto la proposta dell’Asl di Taranto ovvero di aumentare i contratti dei lavoratori della Sanitaservice a part-time a sole trenta ore settimanali, chiedendo l’innalzamento al tempo pieno o al tetto massimo consentito dalla legge, visti i nuovi affidamenti di servizi da rendicontare.
Per le indennità la proposta dell’Asl è stata di retribuire le indennità come specificato sul contratto Aiop. La risposta dei sindacati dopo un ampia discussione è stata quella di creare un tavolo ristretto per contestualizzare le indennità ad altri servizi non compresi nel capitolo contrattuale. ( vedi area critica, presidiamento, trasporto rot e farmaci, necrofori ecc..). Il tavolo sarà riconvocato a breve.
Le OO.SS hanno chiesto inoltre la mappatura di tutte le scadenze di appalto al fine di internalizzare altri servizi, (come da linee guida regionali) attestata la convenienza economica”.
Tanto per cortese diffusione

Firmato
Giorgio Ciaccia
Enrico Bellanova
Renzo Sacchetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *