La Compagnia della Varroccia a FestAmbiente Sud

Si è tenuto dal 15 al 21 Dicembre “FestAmbiente Sud della Via Francigena”, festival itinerante organizzato da Legambiente, che è stato “un cammino di arte e musica” lungo la via Micaelica con la presenza di musicisti, cantanti, poeti, provenienti da Gran Bretagna, Belgio, Francia e Italia. Ha partecipato alla camminata anche la Compagnia della Varroccia di Pignola con la presenza di Donatello Racina e dell’asino Alicante. Partiti da Celle San Vito a Troia, dopo 6 tappe i camminanti sono giunti Monte Sant’Angelo passando per Lucera, San Severo, Santa Maria di Stignano e San Giovanni Rotondo.
“Abbiamo deciso di prendere parte a questo cammino – ha detto Donatello Racina – spinti dalla nostra sensibilità verso le tematiche ambientali e affascinati dall’idea di condividere tempo e spazio con artisti provenienti da tutta Europa”.
La Compagnia della Varroccia, con base a Pignola, organizza escursioni a cavallo nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano. L’ Associazione ha lo scopo di promuovere le bellezze della Basilicata attraverso il turismo sostenibile e di avvicinare le persone al mondo dei cavalli. “Se ami andare a cavallo in modo non tradizionale – si legge sul loro sito internet www.lacompagniadellavarroccia.com – ami la natura, l’avventura e la vita all’aria aperta, ti piace mangiare sano, sei uno di noi”. La Compagnia non è nuova a iniziative di questo tipo infatti nel 2014 partecipò alla storica camminata in supporto a Matera 2019, allora ancora città candidata, che coinvolse associazioni e liberi cittadini da tutta la Basilicata rurale.
“Il viaggio non è mai la destinazione finale, – ha detto ancora Donatello Racina – in questi sei giorni abbiamo rallentato. Camminare per andare da un posto all’altro è sempre una magia perché i passi sciolgono i pensieri e ci sincronizzano con i compagni di avventura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *