“La festa di compleanno” a San Donato Milanese con la regia della lucana Francesca Bochicchio

Ci fa piacere che a firmare la regia dello spettacolo teatrale “La festa di compleanno” (che andrà in scena il 28 novembre alle 20.30 a San Donato Milanese (MI) al Teatro Cascina Roma) è la lucana Francesca Bochicchio. Non solo, la stessa calcherà il palco anche nei panni di attrice. La serata si chiuderà con un dibattito sulla sicurezza sociale e la violenza di genere. E’ uno spettacolo per parlare di donne e di violenza sulle donne. Non una sala per conferenze ma sul palcoscenico di un Teatro “perché ritengo – spiega Bochicchio – che sia un forte mezzo di comunicazione culturale, ed è dalla cultura che nasce la migliore prevenzione”.

La guerriera delle donne, così possiamo definire Francesca, da anni è diventata la paladina delle più bisognose di difesa da quei maschi poco rispettosi e/o violenti. L’abbiamo vista in questi cinque anni su RAI 2 nella trasmissione pomeridiana condotta da Caterina Balivo “Detto Fatto” nello spazio-tutorial di autodifesa. Francesca si è fatta apprezzare per il suo talento, la sua agilità e bravura, oltre che per la sua bellezza. Tante donne, giovani e meno giovani, hanno trovato in lei un modello per una maggiore consapevolezza nell’”autotutela”. La potentina ne ha fatto una sua mission tanto da promuovere un grande progetto a favore delle donne, dallo slogan “Io scelgo”. Progetto che insieme alla SandoLab, organizza lo spettacolo del 28 sera.

“Il progetto “Io scelgo” cresce dall’esigenza di parlare alle donne – afferma – e indirizzarle o aiutarle ad intraprendere un percorso di autostima, prevenzione e per i casi più delicati di supporto psicologico”. Ed è nei giorni scorsi, in occasione delle celebrazioni per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne che il progetto è stato presentato in occasione di un altro spettacolo -“Quel lungo viaggio”- (al Teatro Troisi di san Donato Milanese) sempre con la regia di Francesca Bochicchio. Ma già lo scorso anno in collaborazione con altri professionisti aveva realizzato uno spot contro la violenza di genere incentrato sul messaggio della scelta “della cosciente reazione – spiega- e della necessità di liberare a gran voce un NO”.

Francesca Bochicchio e Maikol Fazio (ideatore del tutorial a Detto Fatto), attraverso lo spazio televisivo hanno portato un messaggio di prevenzione quale primo passo per “imparare a difendersi e volersi bene”, come gli stessi commentano. Il Progetto “Io scelgo” inoltre, proposto da Francesca, nasce da una “richiesta” di bisogni da parte di donne: “I corsi e la consulenza che propongo – afferma – sono indirizzati a tutti, anche alle donne meno giovani e meno agili, la prevenzione è efficace per uomini e donne e le tecniche si studiano e si propongono ad hoc a seconda della fisicità ed età del soggetto, quindi nessun timore e il “non ce la posso fare” non esiste”. Per aderire e per ulteriori info si può consultare la pagina FB: francescabochicchioioscelgo.

Maria Decarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *