La FIN (Federazione Italiana Nuoto)di Basilicata organizza, nel mese di novembre, nella sede di Matera e Potenza ,corsi per diventare istruttore di nuoto

Il Comitato regionale FIN(Federazione Italiana Nuoto) Basilicata guidata dal Presidente Protempore ing. Roberto Urgesi comunica a tutti gli interessati che sabato 18 novembre 2017 alle ore 15.00 nella sede di Matera (Centro Benessere Light via delle arti 1) e Potenza (piscina Comunale Parco Montereale) si terranno le prove preselettive per il corso di Allievo Istruttore. Chiunque fosse interessato può inviare una e-mail a crbasilicata@federnuoto.it o sit.crbasilicata@federnuoto.it comunicando la propria disponibilità alla partecipazione.
Per diventare istruttore di nuoto-spiega Angelo Rubino responsabile SIT(settore istruzione tecnica) di Basilicata- è necessario conseguire innanzi tutto la qualifica di ALLIEVO ISTRUTTORE frequentando il relativo corso. I requisiti di partecipazione sono:
• 18 anni compiuti entro la data dell’esame finale
• Licenza di scuola media inferiore
• Assenza di condanne penali
• Certificato di idoneità all’attività sportiva non agonistica rilasciato dal medico di base o da un medico sportivo
• Certificazione Sa Nuotare Due rilasciata da una Scuola Nuoto Federale nei tre anni antecedenti la frequenza del corso
In mancanza della certificazione Sa Nuotare Due per essere ammessi al corso è necessario superare una prova pratica che prevede:
• una buona padronanza dei quattro stili base (crawl, dorso, rana, farfalla) compreso il tuffo di partenza
• nuotata subacquea
• galleggiamento verticale
Il corso dura circa tre mesi e prevede:
• 48 ore di lezioni teoriche
• 8 ore di lezioni pratiche
• 50 ore di tirocinio pratico presso una Scuola Nuoto Federale, da completare entro la data dell’esame.
L’esame consiste in un test scritto (50 domande a risposta multipla da completare in 40 minuti) e in un colloquio con una commissione. Per sostenere l’esame è necessario aver frequentato assiduamente le lezioni (almeno il 75% del monte ore totale). In caso di mancata idoneità è possibile ripetere l’esame entro un anno. In caso di ulteriore mancata idoneità sarà necessario ripetere il corso. Il Brevetto di Istruttore di nuoto-conclude Rubino- non solo offre l’opportunità di un lavoro, ma anche di svolgere un importante servizio a favore della collettività e di un impegno sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *