La fruizione del Parco Archeologico di Venosa diventa tecnologica, interattiva e a impatto zero

La Direttrice del Polo Museale della Basilicata Marta Ragozzino e effenove s.r.l.s. – società di produzioni cinematografiche e computer grafica 3D – sono lieti di invitare la S.V. alla presentazione del videogioco Inventum che si terrà nel Parco Archeologico di Venosagiovedì 12 luglio 2018 alle ore 17.30.

In questa occasione saranno inaugurati i lavori di restauro dei mosaici e i nuovi pennelli didattici collocati lungo i percorsi di visita del Parco.

Grazie alla tecnologia AR, Inventum è collegato ai sei pannelli informativi che sono stati rinnovati nella veste grafica e nei contenuti.

Scaricata l’app gratuita il visitatore, puntando il suo smartphone sui singoli pannelli, sarà guidato nell’esplorazione dei luoghi da un Cicerone d’eccezione: Roberto il Guiscardo.

Il progetto Inventum è stato prodotto da Effenove in attuazione del bando CulturaCrea destinato alla valorizzazione del patrimonio culturale. Un bando promosso dal MiBACT e gestito da INVITALIA s.p.a.

Il progetto, realizzato in collaborazione del Polo Museale della Basilicata e con il patrocinio del Comune di Venosa, Lucana Film Commission e APT Basilicata, è stato sponsorizzato dalla BBC Basilicata Credito Cooperativo di Laurenzana e Comuni Lucani.

Ingresso gratuito.

La invitiamo,inoltre, a visitare il nuovo sito istituzionale del Polo Museale: http://musei.basilicata.beniculturali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *