La Futura Matera sfida Bernalda nel turno 2 di Coppa Italia

Ancora una volta Futura Matera e Bernalda Futsal si troveranno di fronte l’una contro l’altra. Terza sfida stagionale tra biancazzurri e rossoblù e questa volta in palio c’è la qualificazione al terzo turno di coppa Italia, traguardo che taglierà la vincente del confronto a gara secca previsto alla tensostruttura di viale dei Sanniti di Matera, sabato 11 gennaio 2020. Futura e Bernalda hanno conquistato il pass al secondo turno dopo aver battuto rispettivamente lo scorso 21 dicembre i cugini del Real Team Matera con un 1-8 senza storia e il New Taranto C5 con un pirotecnico 9-5. I montoni durante la pausa natalizia hanno disputato due amichevoli contro i pari categoria del Bisceglie e il Sammichele, formazione di A2, per dare modo a mister Saverio Mascolo di testare la condizione dei suoi atleti e cercare di farli arrivare alla ripresa agonistica con uno stato di forma quantomeno discreto. Il match che si preparano a disputare i due roster è un antipasto di campionato poiché la settimana successiva saranno nuovamente di fronte per la prima giornata del girone di ritorno al PalaCampagna di Bernalda. Consapevole della forza di un avversario, che seppure alle prese con il caso Egea, annovera una rosa di primissimo livello, per qualità e quantità, la Futura Matera scenderà in campo desiderosa di partire con il piede giusto nell’anno che è appena cominciato e il presidente Antonio Esposito si aspetta una grande prova da parte dei suoi ragazzi ‘La Coppa Italia è una bella vetrina e sono contento che la squadra sia arrivata al secondo turno con pieno merito. Il Bernalda è una corazzata che non scopriamo certo oggi, basta guardare la posizione di classifica che occupa. Mi auguro che la Futura giochi con grinta e concentrazione, conscia dell’avversario che avrà di fronte. Ritrovare i ritmi subito dopo le feste è sempre difficile, ma è di fondamentale importanza’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *