La UIL FPL di Basilicata partecipa ai lavori del Consiglio Generale Nazionale

La UIL FPL di Basilicata ha partecipato ai lavori del Consiglio Generale Nazionale della UIL FPL, che ha dibattuto, tra l’altro, sulla vertenza per il rinnovo del Contratto dei dipendenti pubblici, bloccato ormai dal lontano 2009.
Il Consiglio ha preso atto della volontà del Governo di procedere a sanare quest’ingiustizia, che da troppo tempo si sta perpetuando a danno dei dipendenti pubblici, ma le risorse attualmente attestate risultano ancora del tutto insufficienti. “Per noi, seppure spalmato su più annualità, l’incremento economico deve essere significativo e la sottoscrizione del contratto deve avvenire contestualmente alla riscrittura integrale della Legge Brunetta, soprattutto nella parte che riguarda la valutazione e in quella dello sblocco delle progressioni di carriera”, affermano dalla UIL FPL.
Nel corso del dibattito sono intervenuti il Segretario Regionale della UIL FPL di Basilicata, Antonio Guglielmi e il Segretario Provinciale della UIL FPL di Matera, Franco Coppola, che, nei rispettivi interventi, hanno sottolineato come occorra, con decisione, proseguire nella trattativa per il rinnovo del CCNL e che la UIL non è interessata a nessuno “ accordo ponte”.
Il Consiglio Generale, infine, ha accettato le dimissioni del Segretario Generale, Giovanni Torluccio, eletto alla prestigiosa carica di Presidente Nazionale dell’ ITAL, ed ha anche eletto il nuovo Segretario Generale della UIL FPL, Michelangelo Librandi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *