Ladri fanno irruzione in un’abitazione a Magliano e si fanno consegnare soldi e gioielli

Paura ieri sera a Magliano, frazione di Carmiano, per un’intera famiglia. Erano le 21 quando due rapinatori con il viso coperto da calzamaglia sono entrati in una villetta di via Ronchi e, sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare gioielli e denaro. Il bottino è in corso di quantificazione.
L’azione è stata rapida. I due rapinatori, che potrebbero essere del luogo, dopo essersi introdotti nella villetta superando il cancello e dopo aver sferrato un violento calcio alla porta d’ingresso della casa, si sono improvvisamente presentati davanti a padre, madre e figlia che in quel momento erano seduti intorno al tavolo e stavano consumando la cena con il televisore acceso. Tanta paura che in pochi istanti ha trasformato in terrore una serata tranquilla.
I rapinatori, armi in pugno, hanno prima minacciato e poi chiesto i soldi con frasi dialettali dal tono deciso. Inoltre, per far capire che non stavano scherzando hanno strattonato il padre intimandogli di guidarli rapidamente nella stanza dove erano conservati i gioielli. Mentre uno arraffava il bottino, il complice teneva a bada le due donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *