L’assessore Rosa Gentile al convegno sul nuovo regolamento Codice appalti

“Il nuovo regolamento di esecuzione ed attuazione del codice degli appalti è un documento di grandissima importanza perché detta le regole per tutte le attività, dalla progettazione alla direzione lavori, al collaudo e si pone in linea di continuità con il sapere di molte generazioni di tecnici, dall’unità d’Italia ad oggi”. È quanto ha dichiarato oggi l’assessore alle infrastrutture, opere pubbliche e mobilità Rosa Gentile intervenuta oggi presso la sala convegni di Confindustria a un convegno sulle novità del regolamento di attuazione del codice degli appalti. “Vengono confermate – aggiunge Gentile – le norme che in oltre un secolo hanno dato buona prova sul campo e sono diventate parte della cultura di tecnici, professionisti ed Imprenditori. Infatti, permangono strumenti e procedure tradizionali come: ordini di servizio, libretti di misura dei lavori e delle provviste, stati di avanzamento dei lavori, registri di contabilità, perizie suppletive,cottimi. Il Regolamento – ha detto ancora Gentile – costituisce una guida sicura per la realizzazione dei lavori; è un valido strumento di guida e di supporto, completo ed organico, per Stazioni appaltanti e per operatori economici, articolato secondo il susseguirsi delle diverse fasi , dalla programmazione fino al collaudo, passando per la progettazione, l’appalto e la esecuzione dei lavori. Meritevoli di attenzione – ha concluso Gentile – sono anche le innovazioni introdotte in materia di progettazione , con l’introduzione di una norma che definisce lo studio di fattibilità, di verifica del progetto , di procedure di affidamento di incarichi e di sviluppo dell’appalto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *