Latronico e Viggianello presentano “Pollino Benessere”

I comuni di Latronico e Viggianello si uniscono per migliorare l’offerta turistica legata alle Terme Lucane.  E’ quanto è stato illustrato a Potenza, nella Sala B del Consiglio regionale lucano, dal Sindaco di Latronico Fausto De Maria, dall’Assessore al Turismo del Comune di Viggianello Adalberto Corraro e dal presidente dell’Associazione Turistica di Viggianello Francesco Caporale .
Il pacchetto proposto che va sotto il nome di Pollino Benessere è un’offerta di dodici giorni che lega i servizi termali al Parco Nazionale del Pollino, per una vacanza all’insegna del benessere, salute e relax.
L’offerta prevede per gli ospiti che giungeranno nelle strutture ricettive viggianellesi un’offerta speciale con agevolazioni per chi vorrà usufruire delle cure termali di Latronico. Inoltre le strutture ricettive viggianellesi, che insieme contano oltre 500 posti letto, lanceranno un’offerta all inclusive che prevederà come destinazione turistica Viggianello, le Terme di Latronico e le bellezze paesaggistiche e naturali del Parco Nazionale del Pollino. 
Il catalogo sarà presentato il prossimo week-end alla Fiera “Turismo & Outdoor”, evento fieristico di settore in programma nel weekend a Parma. “Puntiamo a destagionalizzare la fruizione del complesso termale unita alle strutture del borgo di Viggianello – ha dichiarato il sindaco di Latronico, Fausto De Maria – rivolgendoci a più target, come ad esempio i giovani e famiglie per coinvolgerli sulla qualità della vita, bellezza paesaggistica e unicità dei prodotti tipici.”
“I turisti arrivano in tanti ed il lavoro già posto in essere ci sta dando ragione – ha dichiarato l’assessore al Turismo di Viggianello, Adalberto Corraro. La sfida – ha aggiunto – è aggredire altri target come la terza età per far vivere il Pollino tutto l’anno.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *