Lavoro nero, scoperta un’azienda nel Salento

Un’ispezione in un’azienda salentina, disposta dalla Direzione Territoriale del Lavoro di Lecce ,ha portato all’identificazione di 38 dipendenti, 23 dei quali sono risultati ‘in nero’, non essendone mai stata comunicata l’assunzione agli uffici competenti. La posizione di ogni singolo lavoratore identificato nel corso dell’ispezione è al vaglio degli inquirenti, per accertare l’eventuale indebita percezione di prestazioni previdenziali ed assistenziali erogate dall’INPS, a titolo di indennità di disoccupazione, cassa integrazione, malattia, mobilità e quant’altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *