Lecce, da lunedì controlli h24 in Viale Oronzo Quarta e zone limitrofe

Giro di vite per contrastare spaccio e prostituzione in tutta l’area della stazione ferroviaria di Lecce dopo i gravissimi fatti di cronaca di tre sere fa. Da lunedì prossimo, infatti, Viale Oronzo Quarta e le vie limitrofe saranno pattugliate per tutte le 24 ore dalle forze dell’ordine. Trenta uomini saranno suddivisi in tre turni e presidieranno la zona. La decisione è arrivata al termine della riunione del Comitato su ordine e sicurezza Pubblica presieduta dal Prefetto di Lecce Claudio Palomba ed ha cui hanno preso parte i vertici delle forze dell’ordine, sindaco e presidente della Provincia.
Ma non è l’unica novità emersa, dato che, contestualmente ai controlli, scatteranno anche provvedimenti che vieteranno la vendita di sostanze alcoliche in determinate fasce orarie negli esercizi che ricadono nella zona interessata. Sarà potenziato l’impianto di pubblica illuminazione in viale Oronzo Quarta e migliorato quello di videosorveglianza e saranno inoltre passati al setaccio da parte della Guardia di finanza tutti i canoni di locazioni degli appartamenti compresi nell’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *