Lecce: scontro tra un’auto e una pattuglia del 113

Una pattuglia del 113 sopraggiungeva a sirene spiegate per pronto intervento in Viale Rossini, quando all’incrocio con la strada per Merine, è sbucata un’Audi, che dai primi rilevamenti sembra avesse atteso il verde del semaforo. L’impatto inevitabile è stato violentissimo. Per fortuna i tre, trasportati al “Vito Fazzi” di Lecce dalle ambulanze del 118, se la caveranno con qualche giorno di prognosi.

L’incidente si è verificato poco prima delle 16. La pattuglia del 113 viaggiava a tutta velocità in fase di pronto intervento, verso Viale Leopardi, per giungere in un ristorante di Frigole, dove pare fosse scoppiata una rissa. In prossimità di Via Merine, lo scontro con l’Audi che stava per immettersi su viale Rossini, sulla carreggiata opposta di percorrenza rispetto al senso di marcia della pattuglia. Evidentemente l’automobilista non ha sentito le sirene della polizia, che in quella circostanza obbligano gli automobilisti ad accostare per fare largo ai mezzi di emergenza.
La pattuglia del 113, dopo essersi scontrata contro l’Audi è carambolata tra il semaforo e il palo del filobus, sul quale sono state fatte subito delle verifiche da parte dei tecnici giunti con una gru. Sul luogo sono giunti anche gli agenti della polizia per eseguire i rilevamenti.

Mariateresa Cotugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *