Legge di bilancio, previsto emendamento per la prosecuzione della cassa integrazione in deroga

“La Legge di Bilancio sta per essere licenziata e conterrà un provvedimento legislativo per autorizzare la Regione a prorogare le prestazioni di Cassa Integrazione in Deroga, dopo l’approvazione dell’emendamento, che accoglieva pienamente la richiesta formulata dal Presidente Michele Emiliano in una lettera al Governo dello scorso 26 ottobre. – afferma l’assessore con delega al Lavoro e alla Formazione della Regione Puglia, Sebastiano Leo – Potremo così, impegnare risorse per gli ammortizzatori sociali, allo scopo di sostenere ulteriormente i piani di ricollocazione e i nuovi progetti industriali relativi alle vertenze aziendali ancora aperte. Garantiamo in tal modo continuità di reddito e di contribuzione ai lavoratori, senza rinunciare ai percorsi di reindustrializzazione già avviati. La cassa in deroga restituisce speranza ai lavoratori di Tua Autoworks, di Natuzzi, delle partecipate delle Province, come Santa Teresa di Brindisi e Alba Service di Lecce. Un lavoro di interlocuzione politica con i Parlamentari pugliesi – sottolinea l’assessore Sebastiano Leo – per valorizzare gli sforzi compiuti dall’assessorato al Lavoro della Regione Puglia e dalla Task Force regionale per dare forza a un emendamento che allungasse i tempi degli ammortizzatori sociali in deroga e contemporaneamente riaccendesse la speranza agli oltre 600 lavoratori coinvolti e alle loro famiglie. Sono certo che potranno trascorrere così un Natale più sereno, sebbene le gravi crisi aziendali non siano ancora alle spalle. L’auspicio – conclude Sebastiano Leo – è continuare a unire le forze per restituire prospettiva a questi lavoratori e per questo continuerò a impegnarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *