Linee balneari, il materano soddisfatto

Il mare patrimonio di tutti. Lo ha dimostrato, nei fatti, l’Amministrazione provinciale di Matera che con un provvedimento democratico a beneficio dei cittadini ha garantito i servizi balneari a tariffe regionali.

“Fornire riscontro alle richieste che ci sono pervenute dalla provincia – ha evidenziato il presidente dell’Ente, Franco Stella – era un dovere istituzionale e sociale. Non avevamo solo la responsabilità di quanti, colpiti più di altri dalla crisi economica, non avrebbero potuto permettersi, se non con mezzo pubblico, il mare; avevamo anche il dovere di assicurare, a tutti, una via di fuga da queste temperature impossibili.”

“L’attenzione alle esigenze del territorio ci ha dato ragione – ha proseguito Stella – visto che su diverse direttrici abbiamo dovuto assicurare il doppio se non il triplo dei mezzi. La risposta positiva è un successo che va condiviso con il Cotrab, un interlocutore onesto e sensibile, con il quale abbiamo potuto costruire la soluzione adeguata ai bisogni di tutti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *