L’Istituto Comprensivo “L. Milani” di Potenza ha aderito all’iniziativa di Scuola Amica Unicef

L’Istituto Comprensivo “L. Milani” di Potenza ha aderito all’iniziativa di Scuola Amica Unicef. Da sempre una presenza importante nella scuola italiana, l’UNICEF si avvale del supporto di dirigenti scolastici, docenti, alunni e famiglie per promuovere i diritti dei bambini e dei ragazzi.

Venerdì 20 novembre 2020, in occasione del XXXI Anniversario della Convenzione sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, i monitor degli alunni della scuola primaria “Tullio Trotta” si sono colorati di azzurro.

L’azzurro è il colore scelto dall’organizzazione non governativa per condividere i suoi messaggi a favore dell’infanzia. Così come l’iniziativa ormai consolidata “Go Blue” invita a illuminare di blu un monumento delle nostre città, anche i piccoli artisti della scuola primaria hanno contribuito a rendere per un giorno il mondo un po’ più colorato.

Per i bambini è molto importante conoscere, comprendere e ricordare i propri diritti. Attraverso i loro disegni, gli alunni hanno voluto far sentire la loro voce, anche in modalità di didattica a distanza, soprattutto con la consapevolezza che, purtroppo, ancora a tanti bambini vengono negati anche i diritti fondamentali.

E’ proprio agli alunni che va il grazie accorato della Dirigente Scolastica, prof.ssa Marcella Anna Marsico, del presidente del comitato UNICEF Potenza, Mario Coviello e delle insegnanti dell’IC Milani coordinate dalla maestra Vita Marchitelli.

Paola Benevento 

Funzione strumentale alla Formazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *