L’ottava edizione della rassegna ‘Woman in…Art 2017’

Federico II Eventi e Artoteca Vallisa presentano l’ottava edizione di Women in…Art’ Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea Femminile, sotto la direzione artistica del M° Miguel Gomez. Le opere che raffigurano e descrivono un mondo ricco di colori ed emozioni di donne distanti tra loro per cultura ed etnia, ma accomunate dall’Arte, saranno in esposizione dal 20 al 30 Dicembre 2017 nella settecentesca Chiesa di Santa Teresa dei Maschi , Piazzetta Santa Teresa dei Maschi, nel Borgo Antico di Bari, tutti i giorni dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00 esclusi i giorni 24 e 25 dicembre.
Women in…Art è l’espressione di un progetto umano e culturale che, di anno in anno, si propone di veicolare l’ideale globale dell’Amicizia. Tutto si fonde nel Mediterraneo, il grande mare che unisce e non separa, da cui parte un grande messaggio di pace sulla rotta comune della solidarietà e dei diritti umani, i valori fondanti della Comunità dei Popoli. Women in…Art è arte visiva, letteratura, musica, poesia, scultura , per le quali la libertà di pensiero e di parola divengono protagonisti essenziali, valori che possono ampliare e approfondire la nostra comprensione della verità.
Women in…Art è chiave di lettura della sensibilità, la forza, la dolcezza, la tenacia, la bellezza, l’intelligenza del mondo femminile e maschile. Il rispetto della Vita passa necessariamente attraverso la comprensione delle verità possibili. Women in…Art è Premio Women in..Art.L’ottava edizione della rassegna è anche la prima edizione del riconoscimento di un premio che, di anno in anno, sarà assegnato a Donne che si sono distinte nel mondo di Teatro, Cinema, Sociale, Giornalismo, Medicina, Politica e Imprenditoria.
L’arte del giornalismo, per il suo ruolo centrale nel mondo della Cultura, è stata scelta per premiare due donne, Anna De Feo, giornalista televisiva, e Maria Grazia Rongo, giornalista della carta stampata, che lavorano per informare, interpretare, la realtà fornendo al lettore e allo spettatore gli strumenti necessari per capirla, testimoni del diritto –dovere di informazione. Il premio sarà consegnato il 20 dicembre 2017 durante la cerimonia di inaugurazione della rassegna. Partecipano a questa ottava edizione artiste provenienti da Cina, Corea del Sud, Croazia, Basilicata, Puglia,Trentino Alto Adige e Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *