Maltempo, Fitto: “Si completi subito la conta dei danni per risarcire le popolazioni”

“Si faccia e si completi subito la conta dei danni provocati dall’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito in modo particolare il Salento e la Murgia Barese. Questa volta non si deve perdere tempo: è necessario che sul tavolo del Consiglio dei Ministri arrivi subito tutta la documentazione pugliese e venga dichiarato lo stato di emergenza, in modo che si possano attivare tutte le procedure per i risarcimenti.

“A Porto Cesareo una tromba d’aria ha praticamente distrutto un litorale, così come a Gallipoli. Ad Altamura c’è stata anche una vittima. In Puglia, in generale, ci sono località turistiche che hanno registrato danni notevolissimi, così come ci sono agricoltori che hanno ricevuto il colpo di grazia, dopo essere già in ginocchio a causa di altre avversità atmosferiche o ambientali, una su tutte la Xylella.

“Il Consiglio dei Ministri di ieri sera ha provveduto a emanare, giustamente, decreto d’urgenza per Venezia, una città che sta a cuore a tutti gli italiani, ma il Sud non sia sempre la Cenerentola d’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *