Maltempo in Basilicata: esonda il Sinni

La forte ondata di maltempo che sta interessando la nostra regione in queste ore sta provocando danni alla viabilità, a causa di numerosi smottamenti che interessano le arterie stradali. E’ stata chiusa dall’Anas sulla Statale Sinnica, l’uscita per la Val Sarmento a causa di un allagamento che interessa il sottopassaggio. Sul posto gli operai Anas la Protezione Civile insieme ai Carabinieri. Problemi vengono segnalati anche da Tursi, dove a ridosso sempre della Statale Sinnica il fiume Sinni ha rotto gli argini al km 74, invadendo i terreni vicini e la strada con il piazzale di un’azienda ortofrutticola, costringendo alcuni lavoratori a restare chiusi all’interno del capannone. Sul posto è stato immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Policoro che hanno lavorato un bel po’ per consentire agli operai di uscire dall’azienda. Nelle operazioni di messa in sicurezza, la squadra dei Vigili del Fuoco é stata supportata da una macchina di movimento terra messa a disposizione dal Comune di Tursi. Per sincerarsi della situazione, sul posto è intervenuto anche il sindaco della cittadina tursitana Salvatore Cosma. Infine il sindaco di Cersosimo, Armando Loprete ha comunicato l’interruzione della strada 481 a causa di uno smottamento al km 10+500.

(Fonte BasilicataNotizie.it) (Foto Vigili del Fuoco)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *