Malviventi tentano colpo in un market nel Leccese, bottino esiguo

In due armati di coltello e con i volti coperti da passamontagna hanno rapinato ieri sera un supermercato del quartiere Castromediano, fra Lecce e Cavallino, pensando di fare il colpo grosso e scegliendo il giorno della settimana con il maggiore incasso. Ma la rapina ha fruttato solo 100 euro, arraffati da uno dei registratori di cassa. I malviventi sono fuggiti a piedi verso la Tangenziale Ovest. Sulle loro tracce i poliziotti delle Volanti ed i Carabinieri della stazione di Cavallino e del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *