Marconia, lotta allo spaccio di stupefacenti, carabinieri arrestano un 41enne

Nella scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Pisticci, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato un 41enne, già noto alle forze dell’ordine di Marconia di Pisticci, per spaccio di sostanze stupefacenti, e contestualmente segnalato, quali assuntori di stupefacenti, alla locale Prefettura altri due giovani, un 24enne ed un 33enne.  

I Carabinieri infatti, durante un servizio perlustrativo, dopo avere notato i tre uomini in un piazzale antistante un distributore di benzina di Marconia di Pisticci, data l’ora tarda ed il luogo appartato dell’incontro, hanno avviato un’attività di osservazione con il fine di capire il motivo della loro presenza in quel posto. Poco dopo i Carabinieri, dopo aver notato la cessione da parte del 41enne agli altri due giovani di una bustina che aveva in tasca, hanno deciso di intervenire. La perquisizione personale dei tre giovani, ha permesso di accertare che la bustina ceduta conteneva cocaina. Pertanto il 41enne è stato arrestato e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, posto agli arresti domiciliari, mentre gli altri due giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Matera per gli adempimenti amministrativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *