Matera, il comandante della Polizia locale rescinde il suo contratto

Domenico Calia, dirigente del settore Polizia locale, ha comunicato la rescissione anticipata del rapporto di impiego con l’Amministrazione comunale “per gravi motivi personali sopravvenuti e non previsi all’inizio del rapporto individuale di lavoro. Si tratta – continua Calia nella nota – di una decisione sofferta sotto l’aspetto del proprio orgoglio professionale correlata alla necessità di perfezionare il procedimento di collocamento in quiescenza per raggiunti limiti di età presso il ministero dell’Interno”. Il sindaco, Salvatore Adduce, ha assegnato la delega di dirigente del settore Polizia Locale al segretario generale, Antonio Fasanella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *