Matera: IV edizione del concorso nazionale per corti teatrali

ritagli-atti 41Il Centro Studi della U.I.L.T. Basilicata in accordo con le finalità della Unione Italiana Libero Teatro, che opera dal 1977 su tutto il territorio nazionale come ottimo ed efficace strumento formativo e divulgativo della cultura teatrale, indice il concorso “Ritagli- atti” per corti teatrali, rivolto a tutte le compagnie amatoriali sul territorio nazionale iscritte regolarmente ad una Federazione (U.I.L.T, F.I.T.A). Il lavoro proposto deve rappresentare spettacolo completo e di durata massima di 15 minuti con tolleranza di max + 2 minuti.

Modalità di Partecipazione e Premiazione:

1) La partecipazione al concorso, richiede una quota di adesione per spese di gestione di € 10,00 da inviare insieme al materiale tramite assegno non trasferibile intestato a U.I.L.T Basilicata 2) Si può partecipare con corti veri e propri, con atti unici o con ritagli di opere più lunghe, purché rappresentino spettacolo completo e di senso compiuto, e della durata richiesta, pena l’esclusione dal concorso.

3) I corti verranno visionati da una commissione di esperti di teatro, che selezioneranno 6 finalisti i quali saranno invitati a rappresentare lo spettacolo il giorno 22 marzo 2014 in occasione delle celebrazioni sulla Giornata Mondiale del Teatro presso l’Auditorium della parrocchia Cristo Re sito in Via Gramsci 11 a Matera.

4) Sono ammessi spettacoli di autori italiani o stranieri,adattamenti, in lingua italiana e/o dialetto comprensibile, a tema libero della durata massima di 15 minuti con tolleranza di + 2 minuti, editi o non editi, con materiale scenico di poco ingombro e di facile rimozione, il tutto deve essere allestito e rimosso in pochi minuti, tra uno spettacolo e l’altro.

5) L’organizzazione mette a disposizione dei partecipanti il materiale (illuminotecnica a disposizione 6 spot teatrali da 1000 w , 2 sagomatori da 500 w, 3 microfoni da palco, 1 mixer audio ed 1 computer).

6) Alle sei compagnie finaliste verrà dato un attestato di partecipazione ed una targa.

7) Alle prime tre classificate verrà inoltre assegnato un premio in denaro rispettivamente di € 300,00 alla Prima, € 200,00 alla seconda, €100, 00 alla terza

8)La proclamazione del vincitore avverrà solo ed esclusivamente da parte di una giuria qualificata di esperti del settore.

9) Verranno inoltre assegnati due premi (da definire) al miglior attore e alla miglior attrice caratterista, che saranno nominati, da parte di una giuria speciale composta da giornalisti.

La proposta di partecipazione va inviata a mezzo posta alla: Direzione del Centro Studi UILT Basilicata C/O Catello Chiaccchio in viale Dei Peucezi 6 – 75100 Matera entro e non oltre il 30 gennaio 2014.

ALLEGATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *