Melissano, bimba morta soffocata dopo aver ingerito un pezzo di carne

Una bambina di 10 anni è morta soffocata nella sua casa di Melissano, in Salento, dopo aver ingerito – a quanto si apprende – un pezzo di carne. Il boccone le sarebbe andato di traverso, ostruendole le vie respiratorie. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarla. Il pm di turno del Tribunale di Lecce non ha ritenuto di disporre l’autopsia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *