Mensa biologica e a km 0 per le scuole di Ripacandida

Il 23 settembre inizierà il servizio mensa nel plesso scolastico di Ripacandida che servirà le due scuole dell’infanzia, la primaria e la secondaria di I grado. Col nuovo appalto, l’Amministrazione Comunale ha voluto migliorare ulteriormente il servizio aumentando le risorse economiche dedicate.
Per la prima volta saranno serviti tanti prodotti a km “zero” preferendo prodotti locali e, soprattutto, da quest’anno olio, salsa, pelati, farine e pasta saranno esclusivamente di provenienza biologica certificata e tracciabile. Tutto questo con l’intento di tutelare al meglio i nostri bambini. Per la prima volta, inoltre, è stata prevista, in via sperimentale, una fascia a totale esenzione per i nuclei familiari con reddito isee inferiore a 1.000,00 euro.
Giuseppe Sarcuno
Sindaco di Ripacandida
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *