Metaponto, l’assessore Gentile interviene su mitigazione erosione della spiaggia

I lavori per le opere di mitigazione del fenomeno di erosione costiera della spiaggia di Metaponto cominceranno nella primavera del 2012 e termineranno a inizio estate 2013. Quest’anno invece, entro la seconda metà di luglio, sarà pronto il progetto preliminare; entro i primi di ottobre si concluderà l’acquisizione dei pareri e del nulla osta e, a metà ottobre, è prevista la pubblicazione della gara. Sono queste le prossime fasi del crono programma per gli interventi di mitigazione del fenomeno di erosione costiera della spiaggia di Metaponto elencate oggi dall’assessore alle Infrastrutture Rosa Gentile a Metaponto, nel corso di un convegno organizzato dalla Provincia di Matera, dalla Pro Loco Metaponto e dall’Associazione di volontariato Stella Cometa.

“La gara – ha aggiunto Gentile – si svolgerà ponendo a base il progetto preliminare e affidando, oltre all’esecuzione dei lavori, anche la progettazione esecutiva dell’intervento. Così come previsto dal Codice dei Contratti relativamente ad una procedura di tale tipo – ha evidenziato l’assessore – l’aggiudicazione avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Nel caso di specie – ha detto Gentile – la gara consentirà la possibilità di offrire, rispetto allo stralcio posto a base di gara, ulteriori stralci funzionali nell’ambito del progetto preliminare. In tale direzione – ha concluso l’assessore – saranno quindi privilegiate le offerte che proporranno una più esaustiva integrazione dello stralcio progetto posto a base di gara e quindi, in definitiva, una più efficace soluzione al problema dell’erosione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *