Morto il presidente del Tribunale di Foggia

Il presidente del Tribunale di Foggia, Corrado Di Corrado, è morto a causa delle complicazioni del suo quadro clinico. Di Corrado aveva contratto il Coronavirus in ospedale; cade, quindi, l’ipotesi del decesso causato dalla leucemia. Di Corrado, infatti, era ricoverato presso la Casa Sollievo della Sofferenza, dove ha subito un trapianto di midollo osseo.
L’intervento era perfettamente riuscito, tanto che, sempre secondo quanto riferisce la famiglia, il magistrato era in procinto di essere dimesso.
“Era ricoverato nel reparto trapianti e lì è stato contagiato”, affermano i suoi parenti stretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *