Mostre, presentato a Roma il programma della rete Acamm

Saranno le opere artistiche di Antonietta Raphael Mafai ad inaugurare il programma del 2018 delle mostre organizzate da Acamm, la rete museale dei quattro comuni lucani, Aliano, Castronuovo Sant’Andrea, Moliterno e Montemurro. Lo hanno annunciato stamane nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella Galleria nazionale d’arte moderna, a Roma, Giuseppe Appella e Simona Marchini.
All’incontro con i giornalisti hanno partecipato i sindaci di Aliano, Luigi De Lorenzo, di Castronuovo Sant’Andrea, Antonio Bulfaro, di Montemurro, Senatro Di Leo e il vicesindaco di Moliterno, Raffaele Acquafredda. In questi paesi sono sorti nel corso degli anni una serie di Musei, Biblioteche, Fondazioni che hanno dato vita al Sistema Acamm. Il programma per il 2018 prevede la organizzazione di 27 mostre e 67 eventi con la collaborazione della Regione Basilicata rappresentata, nella circostanza, da Patrizia Minardi dirigente dell’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici. Cooperazione Internazionale della Regione Basilicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *