Museo Ridola di Matera: In mostra nuovi reperti scavi Trasanello

Un vaso d’argilla a forma di tulipano, parti e frammenti significativi di altro vasellame con decorazioni incise o impresse, protomi antropomorfi, figuline a bande rosse, colli di vaso e altri reperti di uso quotidiano delle popolazioni che oltre seimila anni fa, nel Neolitico antico, abitavano il villaggio di Trasanello: sono alcune delle testimonianze in mostra, per la prima volta, a Matera nel Museo archeologico ‘Domenico Ridola’ in occasione della ‘Giornate europee del Patrimonio in Basilicata’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *