Nicola Mario Fraccalvieri (candidato consigliere al comune di Matera – Lista Lega): “Innovazione nell’ambito della gestione dei rifiuti… si può!”

La gestione dei rifiuti è diventata una delle “industrie” più significative sia a livello locale che, soprattutto, a livello internazionale. Ci sono molte aziende concentrate sul progresso tecnologico e sull’implementazione di metodi sostenibili dal punto di vista ambientale per poter “trattare i rifiuti”.

Se analizziamo, già solo a livello locale, la necessità di progredire in questo settore è immensa e purtroppo grand parte del rifiuto non viene gestito in modo sicuro per l’ambiente.

Ma, nel concreto, cosa è possibile fare per creare una gestione dei rifiuti ottimale?

Uno degli obbiettivi (a livello globale ma ipotizzabile anche a livello locale) dell’industria dei rifiuti è quello di concentrarsi su un “modello circolare” nella gestione dei rifiuti, ovvero realizzando un sistema in cui nulla o quasi venga inviato in discarica.

Consideriamo che esistono impianti di riciclaggio ad alta tecnologia che possono trasformare i rifiuti in materiali da costruzione o in combustibili o in energia.

Si dovrebbe anche iniziare a prevedere un trattamento “robotico” dei rifiuti come ad esempio raccoglitori robotizzati con bilance pesa rifiuti. Il tutto collegato magari ad un sistema di creazione di “buoni spesa” o “sconti” per il cittadino VIRTUOSO.

Come innanzi descritto, uno degli obbiettivi sarebbe quello di trasformare il rifiuto in energia. La termovalorizzazione è infatti considerata (a livello globale) una delle più importanti fonti energetiche alternative in grado di sostituire i combustibili fossili e recuperare energia dai rifiuti. Ora, capiamo bene che ciò porterebbe un ENORME risparmio per le casse comunali e per le tasse cittadine. Allora perché non iniziare una sperimentazione in tal senso?

Le aree di innovazione innanzi descritte sono solo alcune di quelle possibili ed attualizzabili.

Immaginiamo di avere combustibile alternativo utile anche alla diminuzione di emissioni di CO2, cestini o compattatori interrati intelligenti e dotati di pannelli solari per avere energia ecosostenibile, realizzazione di specifica APP per smartphone utile al ritiro dei rifiuti on-demand… e tanto altro ancora di cui poter discutere INSIEME…

Il mio impegno è anche questo… mettere a disposizione le mie idee unitamente alle aziende che gestiscono i rifiuti e con la collettività validare un protocollo e efficiente sistema di gestione del rifiuto che vada a favorire TUTTI e non solo le CASSE Comunali e le tasche di alcuni “eletti”.

Nicola Mario Fraccalvieri (candidato consigliere al comune di Matera – Lista Lega)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *