Nicola Pietrangeli a Matera il prossimo 3 maggio

Nicola Pietrangeli sarà a Matera il prossimo 3 maggio per partecipare ad un convegno sportivo-sanitario presso la Mediateca Provinciale. Pietrangeli, 81 anni a settembre, è l’icona per antonomasia del tennis italiano, il capitano non giocatore della magica spedizione di Santiago del Cile 1976, conclusa con la conquista della Coppa Davis, unico acuto del tennis maschile. L’incontro del 3 maggio vedrà anche la presenza di relatori prestigiosi come Carmine Sinno, che illustrerà gli effetti fisiologici del tennis, e Gianni Fontanarosa, che illustrerà il tema ‘Tennis giovanile: benefici psicofisici e integrazione sociale’. Prevista anche la presenza (ed un successivo intervento tecnico) del campione del mondo di Spagna ’82, Franco Selvaggi.

Ad annunciare l’iniziativa, è stato il presidente del Circolo Tennis Matera Donato Agostiano nel corso di una conferenza stampa promossa nella location dello ‘Stone mangia e bevi’, in via San Biagio, a Matera, a pochi passi dai Sassi. “Vogliamo portare Pietrangeli a Matera non come un trofeo ma perchè possa raccontare i valori sociali del tennis”, ha detto Agostiano. Quest’ultimo, poi, ha illustrato il bilancio 2013 e le attività programmate per il 2014. “Da quando il Coni ci ha affidato l’impianto, si registrano 6 mila ore di attività all’anno, noi siamo riusciti a raggiungere quota 10 mila 400 ore grazie all’oculata gestione amministrativa. Il 2013 si è chiuso con un bilancio in pareggio di quasi 128 mila euro. Oggi il ‘Circolo Tennis Matera’ può contare su 160 tesserati che acquistano a gennaio una tessera al costo di 110 euro. Il costo, naturalmente, è ridotto per i ragazzi fino a 18 anni, mentre per i bambini la quota è di 20 euro. Il Comune di Matera ci garantisce ogni anno un contributo per la gestione di 25 mila euro, ma la cifra è esigua, se si considera che serve solo per pagare le utenze e la manutenzione ordinaria. Non c’è nessun investimento sulla struttura di viale delle Nazioni Unite per le manutenzioni straordinarie. Ma noi andiamo avanti, nonostante qualche difficoltà registrata negli ultimi mesi a seguito della chiusura degli spogliatoi per problemi di sicurezza”.

Il primo appuntamento della stagione, partito il 15 marzo per concludersi domenica prossima, riguarda la tappa del circuito regionale ‘Basilicata Cup’ di 3^ e 4^ categoria, con singolari maschile e femminile. Dal 7 al 13 aprile, poi, sarà disputata la tappa del circuito giovanile nazionale ‘Trofeo Tennis Kinder + Sport’ per under 10-11-12-13-14-15-16, con master nazionale a luglio presso il circolo Angiulli di Bari. Si svolgono regolarmente anche in questa stagione tutti i campionati regionali giovanili: il Circolo Tennis Matera partecipa con i propri allievi ai campionati di serie C maschile, serie D maschile con due squadre e D femminile, under 12 maschile, under 14 maschile e femminile, under 16 maschile e femminile. Nel mese di giugno il Circolo Tennis Matera presenta il suo fiore all’occhiello, il torneo nazionale Open “Città di Matera”, con montepremi di 10 mila euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *