Nota dell’Ordine degli Psicologi: a Matera, “Urban game Solitude 9102 Periferie esistenziali”

Venerdi 13 ottobre alle ore 10.30 presso la Sala Mandela del Palazzo Municipale di Matera si terrà la Conferenza Stampa di presentazione dell’evento “Urban game Solitude 9102 Periferie esistenziali” che si terrà domenica 15 ottobre a Matera in occasione della Giornata Nazionale della Psicologia, con il patrocinio dell’Azienda Sanitaria Locale di Matera.
Un evento che coniuga il gioco di ruolo con il tema scelto per questa seconda edizione della Giornata Nazionale sulle “Periferie Esistenziali”.
Dopo i saluti del direttore generale dell’Asm Pietro Quinto, del Sindaco Raffaello De Ruggieri, dell’Assessore al Turismo Adriana Poli Bortone, del capo di Gabinetto Maria Rita Jaculli, la presidente dell’Ordine degli Psicologi di Basilicata Luisa Langone illustrerà le iniziative messe in campo dall’Ordine. Seguiranno gli interventi degli psicologi che hanno coordinato e partecipato alla realizzazione dell’evento, della Fondazione Matera 2019, dell’Associazioze  Giallo Sassi, del FAI e degli studenti degli Istituti Superiori del territorio.
L’ambientazione del tema è stata coniugata con la storia dei Sassi di Matera. L’ essere stata considerata la vergogna nazionale per tanto tempo, la trasformazione negli anni e la valorizzazione di ciò che per lungo tempo era stato ritenuto un disastro, la candidatura a Capitale Europea 2019 , fanno di Matera l’emblema del superamento delle “periferie urbane ed umane”.
L’incontro sarà occasione privilegiata di confronto sul ruolo umanistico, culturale e politico delle periferie abitate spesso da grandi solitudini, riempite di fragilità e sul ruolo della Psicologia oggi, a partire dalle esigenze delle persone sul territorio, affinché tutti possano cogliere le grandi sfide del nostro tempo. Oggi infatti, si gioca la sfida della integrazione e della umanizzazione delle Comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *