Nuova carica per Vladyka Ioannes

Sua Beatitudine Vladyka Ioannes, al secolo Giovanni Maria Regazzo, Arcivescovo di Praga presso la Chiesa Ortodossa Autonoma d’Europa, in qualità di Cappellano Capo dell’Accademia Internazionale Umanitaria Opere . Maestro di Teologia conseguito alla Università “Charles”di Praga, medico onorario della Sacra Teologia, Arcivescovo Reggente per l’Europa, parla il Greco, il Tedesco, l’Italiano,l’Inglese,un po’ di Russo e latino. Uomo colto e riservato ha servito e serve la Sua Chiesa con molta serietà e passione.

Ha stipulato un Concordato di intercomunione tra la Chiesa di fede Ortodossa Autonoma d’Europa e la Chiesa di fede Cattolica Ceca, di ogni parte del corpo mistico di Cristo. Condividendo una comune fede in una, Santa, Cattolica e Apostolica fondata da Nostro Signore e Salvatore, Gesù Cristo, e un sistema comune sacramentale coerente con la tradizionale fede cattolica, riconoscendo in particolare la preminenza della liturgia eucaristica (Messa) come il nucleo e centro della vita cattolica. E’ ambasciatore della Commissione internazionale per i diritti umani nella Repubblica Ceca ed è accreditato presso il suo Governo.

Accettando la validità dei rispettivi ordini successione apostolica e sacramentale, e riconoscendo al tempo stesso la diversità delle nostre discipline separate giurisdizionale e pratiche devozionali. Inoltre, affermando che ogni Chiesa lavorerà con l’altro in un rapporto centrato su Cristo, caratterizzata dall’amore reciproco, la collaborazione nel ministero, la prudenza e il rispetto dei più alti standard etici e morali. Ogni Chiesa onorerà con la diversità e il primato della coscienza,basato sul dialogo. Tutti i membri dell’Accademia, dal Senato, al Consiglio, ai Soci ,ai Volontari augurano una proficua collaborazione tra le due istituzioni per cercare di aiutare sempre di più i più bisognosi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *