Nuovo Dpcm, Guarente: “I sindaci non possono essere responsabili del coprifuoco”

“Abbiamo analizzato il nuovo Dpcm e coordinato azioni e controlli da effettuare, consapevoli del fatto che nessuno vuole applicare nuove restrizioni”. Lo ha detto il sindaco di Potenza, Mario Guarente, a margine della riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica sulle misure di contenimento del Covid che si è svolto nella sede della Prefettura di Potenza.
“Ho anche espresso l’inopportunità di conferire ai sindaci la responsabilità di chiudere piazze e strade che creerebbe disparità di trattamento tra città diverse, ma faremo di tutto per far osservare il Dpcm, facendo leva prima di tutto sul buon senso dei cittadini, che finora ci sta aiutando”, ha chiosato Guarente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *