Oggi a Lecce Agnieszka Holland

Il Festival del cinema europeo, in corso a Lecce fino all’8 aprile, dedica per la prima volta in Italia un’ampia retrospettiva alla regista polacca Agnieszka Holland, la prima della sezione dedicata a ‘I protagonisti del cinema europeo’. Oggi la regista polacca incontra il pubblico, presentata dal critico Massimo Causo, e riceve l’Ulivo d’Oro alla carriera. Nell’occasione viene presentato, in anteprima italiana, il suo ultimo film, ‘Spoor’ (Polonia – Germania – Repubblica Ceca – Svezia – Repubblica Slovacca, 2017) reduce dalla calorosa accoglienza alla Berlinale 2017, dove è stato premiato con l’Orso d’argento. Due volte candidata agli Oscar (nel 1985 con ‘Raccolto amaro’ e nel 1990 con ‘Europa Europa’), Agnieszka Holland ha iniziato in Polonia la carriera cinematografica come assistente di Krzysztof Zanussi collaborando poi con Andrzej Wajda. Nel 1981 la regista è emigrata in Francia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *