Operaio morto a Tito dopo essere caduto dal tetto di un capannone dismesso

Caduto – per cause in fase di accertamento da parte dei Carabinieri – dal tetto di un capannone dismesso, nella zona industriale di Tito (Potenza), un operaio di 47 anni, di Ferrandina (Matera), è morto stamani.
Oltre ai militari dell’Arma, sul posto sono giunti anche i Vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118 “Basilicata soccorso” che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’operaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *